top of page

L’illuminazione nel design contemporaneo

Il mondo del design d'interni è un affascinante campo in costante evoluzione, influenzato da una vasta gamma di fattori che vanno dai cambiamenti sociali alle innovazioni tecnologiche, fino alla crescente consapevolezza ambientale, diffusa in tempi recenti. Tra le tendenze in continua mutazione, nel 2024, emerge con forza l'illuminazione come protagonista indiscusso, grazie a soluzioni tecnologiche e alternative che trasformano la luce da mero strumento funzionale a elemento di design essenziale.


L'illuminazione, sia indoor che outdoor, è sempre più al centro dell'attenzione del pubblico, nell'ambito dell'arredamento d'interni. Lampadari, lampade e luci a LED non sono più semplici accessori, ma veri e propri pezzi d'arredo in grado di abbellire gli spazi con soluzioni fantasiose, sofisticate e sempre eleganti. Nel panorama del design 2024, l'illuminazione si presenta come un punto di riferimento fondamentale, capace di trasformare e definire gli ambienti circostanti.



Oty Light, Pop P40 Chandelier
Oty Light, Pop P40 Chandelier

L'illuminazione, nuove tendenze


Una delle principali tendenze che caratterizza il mondo dell'illuminazione nel 2024 è l'affermazione sempre più forte delle soluzioni a LED. Grazie ai loro design innovativi e alla loro bassa emissione di consumo energetico, le luci a LED rappresentano una scelta prediletta per molti. Oltre alla sostenibilità, le lampade a LED offrono un'ampia gamma di possibilità creative, consentendo di giocare con la luce e creare atmosfere uniche in ogni ambiente.


Tuttavia, non è solo la tecnologia a brillare nel panorama dell'illuminazione del 2024. I design delle lampade si distinguono per la loro varietà e originalità, spaziando dalle forme geometriche audaci alle linee morbide e sinuose. Un esempio eclatante è la collezione Axolight U-Light di Timo Ripatti, che con i suoi elementi circolari in alluminio offre soluzioni minimaliste e leggere, capaci di arricchire soffitti e pareti con un tocco di modernità.



Axolight, Cattelan Italia, Applique Circuit
Axolight, lampada a sospensione U-Light, Cattelan Italia, Applique Circuit


L'illuminazione, un mood contemporaneo e minimalista


Il lampadario Circuit di Cattelan Italia, firmato dal Design STC Studio, si distingue per i suoi segni grafici e per l'uso sapiente del vetro borosilicato, creando una vera e propria costellazione illuminata a LED. Le lampade Pop Petit di Oty Light, invece, si caratterizzano per il loro mood contemporaneo e minimalista, mentre le lampade a sospensione Ferroluce Capacabana C2683 evocano con la loro struttura in ceramica e vetro la suggestiva camminata di ciottoli a mosaico di Roberto Marx.


La collezione Clizia di Slamp si ispira alle forme lussureggianti della natura, offrendo un design unico e suggestivo, mentre il Pop P40 Chandelier di Oty Light rappresenta una rivisitazione innovativa del classico lampadario con braccia, interamente realizzato in alluminio e composto da 24 braccia.




Ferroluce, lampada a sospensione
Ferroluce, lampada a sospensione Copacabana in ceramica decorata crema

Infine, Mazzola Luce propone soluzioni originali e suggestive, confermando la continua ricerca nel mondo dell'illuminazione di creare lampade che uniscano estetica e funzionalità in modo armonioso.



In conclusione, l'illuminazione nel design 2024 si presenta come un connubio perfetto tra tecnologia e stile, offrendo soluzioni creative ed eleganti che trasformano gli ambienti in veri e propri scenari luminosi. Con un'attenzione sempre maggiore alla sostenibilità e alla creatività, le lampade e i lampadari del 2024 si confermano come veri e propri elementi di design imprescindibili per arricchire gli spazi abitativi con luce e personalità.





Crediti photo: See Captions

Comments


bottom of page