top of page

Prada Fall Winter 2024-25 Womenswear Collection

Miuccia Prada e Raf Simons hanno presentato una collezione autunnale femminile che ha unito sapientemente elementi di sartoria maschile cupa degli anni '40 con la delicatezza della lingerie in seta, spesso combinati su singoli capi con un design differenziato davanti e dietro.


Durante un'intervista nel backstage dopo la sfilata, i designer hanno discusso vari temi che hanno ispirato la loro creazione, tra cui frammenti di bellezza, il desiderio di bontà e la storia delle donne. Hanno anche menzionato l'ossessione per il film attuale "Zone of Interest", che esplora la vita domestica in contrasto con gli orrori della guerra.


Simons ha dichiarato alla stampa come sia necessario evitare la nostalgia e cercare invece di creare qualcosa di fresco e moderno. Miuccia Prada ha aggiunto che la collezione riflette anche i valori del femminismo, con l'intento di ridefinire i tropi femminili attraverso un'esplorazione della storia.




"Tutto può essere un punto di partenza": questo il messaggio di Raf Simons


La collezione ha proposto una visione audace, con gonne tagliate e pantaloni ammanettati che mescolavano elementi di sartoria classica con dettagli di lingerie, come sottovesti di seta e bustini colorati. Questa fusione di stili ha catturato le tendenze emergenti della stagione, con un'attenzione particolare al tailoring potente e al look lingerie.


I capi, sebbene impeccabilmente costruiti, potrebbero risultare sfidanti per chi non è un esperto appassionato di moda. Tuttavia, rappresentano un'interessante esplorazione del concetto di abbigliamento come forma di espressione e facciata esterna.


Miuccia Prada ha presentato una gamma di capi che evocano un'eleganza classica, con dettagli come fiocchi decorativi, orli di pelliccia sintetica e cristalli. Le combinazioni di colori audaci, come ultravioletto con rosso e verde acqua con smeraldo, hanno aggiunto vivacità alla collezione.


Raf Simons ha introdotto elementi inaspettati, come giacche varsity e capispalla tecnici in forme femminili, oltre a gonne e abiti in nylon con tasche anteriori. Questi dettagli conferiscono un tocco contemporaneo alla collezione, aggiungendo un elemento di sorpresa e commerciabilità.


In definitiva, la collezione autunnale di Prada e Simons rappresenta una celebrazione della libertà creativa e dell'individualità, con capi che sfidano le convenzioni e invitano a una riflessione più profonda sulla moda e sulla storia delle donne.

Comments


bottom of page